La svolta di CoachMag

Da magazine online a magazine online. Da contenuti sul coaching a contenuti sul coaching.

E allora? Dov’è questa svolta? Di quale cambiamento stiamo parlando?

CoachMag cambia tutto senza cambiare il cuore.

Grafica rinnovata, edizione professionale, avvicinamento a tutti gli interessati al coaching, non solo ai coach (o aspiranti tali), non solo ai manager. E poi, diciamocelo: restare soli vuol dire appassire, chiudersi su se stessi e rinsecchire. Questo vale anche per i liberi professionisti, chiunque svolga un lavoro indipendente, dove il team è un miraggio. Per il confronto e per lo scambio nel coaching abbiamo le Comunità di Pratica di Coaching; per l’informazione e la diffusione delle idee abbiamo inventato CoachMag, e ora lo rinnoviamo e lo rendiamo visibile al mondo.

Leggi QUI cm12intervmfnp.pdf   l’intervista doppia tra Marina Fabiano – fondatrice di CoachMag – e Natascia Pane – prosecutrice dell’avventura. Tutti pronti a seguirci e darci una mano?

 cm12-270x388.jpg

2 thoughts on “La svolta di CoachMag

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>